Hekla Money: 61.000 Dollari in 3 Ore – Alla Faccia della Truffa

Toto

Nei giorni scorsi, per la precisione il 21 aprile 2016, sul gruppo aperto di Facebook denominato HEKLA TRADING RELAX ACADEMY è comparso un post destinato a scatenare un putiferio.
In quel post, che trovate a questo link fb.com/groups/heklamoneysystem/ (se non sei iscritto al gruppo devi farne richiesta) si dichiarava di aver guadagnato 61.000 $ in un pomeriggio (non c’è uno zero di troppo, sono proprio sessantunmila dollari). “Come li avete fatti questi soldi?”. Con il sistema Hekla One, ovviamente.

Hekla Money 61.000 Dollari in 3 Ore - Alla Faccia della Truffa

Il web si è scatenato. In poche ore, siamo stati sommersi da email e richieste di chiarimenti di ogni tipo. Come al solito, la platea si è divisa in tre parti:

1. chi conosce Hekla, tipicamente i clienti che già stanno operando, pur rimanendo compiaciuti per il risultato non si sono meravigliati più di tanto, ben conoscendo le potenzialità del sistema;

2. chi non conosce Hekla, magari ne ha solo sentito parlare, pur nello scetticismo che questo risultato – e la natura stessa dell’attività in cui Hekla rientra – può comportare, ha deciso di approfondire, di capire di cosa si tratta. “Scettico si, ma mi riservo di capire e poi di esprimere un giudizio” (ce ne fossero di persone così);

3. chi è scettico a prescindere, perchè mamma l’ha fatto così, e non si prende il tempo di capire, perché “tanto è una fregatura”. Nella vita vedono solo fregature. Sono tipicamente le persone che sanno unicamente lagnarsi di tutto, ma che ad agire per cambiare il proprio stato non ci pensano neppure.

La domanda, che più o meno tutti hanno posto, è stata: ma davvero avete guadagnato 61.000$ in un pomeriggio?

La risposta è NO. Vi abbiamo preso in giro. Era una bufala. Chi ha postato quel messaggio su Facebook (Alex Billico, sempre lui) lo ha fatto troppo in fretta, senza verificare attentamente le cose.

In realtà, il profitto è stato di oltre 73.000 $, non di 61.000, perchè oltre al conto principale, per intenderci quello di cui vedete le slide, anche i conti aziendali più piccoli, a cui di solito affidiamo le “sperimentazioni” che portano ai webinar mensili, hanno prodotto utili. Uno ha realizzato un profitto di circa 3000$, un altro di 2000, un altro ancora di 2500$, e via dicendo.

La cosa piacevole ovviamente è che mica solo lo staff di Hekla ha portato a casa utili importanti, lo hanno fatto anche molti clienti, considerato che questa operazione era stata presentata in uno dei webinar mensili, dove per l’appunto andiamo a individuare le operazioni più profittevoli da seguire.

Tornando alla nostra classifica, quella dei tre punti che abbiamo visto sopra, a pieno merito rientra nel punto 3 la concorrenza, o perlomeno coloro la cui unica politica di marketing è quella di denigrare il successo del leader di mercato, perchè non hanno altro da offrire.

Quindi, sui rispettivi blog, gruppi pseudo segreti e quant’altro, sono comparse frasi del tipo “non ci credete, è una truffa, hanno taroccato le immagini con Photoshop, si tratta di un conto demo, sono soldi fittizi, è uno schema Ponzi, venite da noi, non vi fidate” e via dicendo.

Alcuni gruppi si sono spinti un pò più in là, inoltrando la solita richiesta, quella a cui ci si aggrappa per dimostrare la propria tesi circa il fatto che Hekla non funzioni: “mostrate uno statement se è vero!”

Siamo sempre contrari a mostrare uno statement, per svariate ragioni che non stiamo ad elencare.

Del resto, chi ci conosce sa bene quale livello di serietà ci sia in ogni cosa che facciamo, ma se proprio questo è il punto, eccovi lo statement Ovviamente,

HEKLA-MONEY-STATEMENT-61912-DOLLARI

questa è l’operazione principale. Non venite a chiederci di postare anche quelle minori perchè lo spazio è quello che è. Se a qualcuno piace ritenere che non ci siano altre operazioni, creda pure che ci sia stata solo questa. Va bene così, non ce la prendiamo.

Cominciamo a chiarire alcuni punti.

Lo stiamo ripetendo da anni, fino allo sfinimento: NON STIAMO PARLANDO DI FARE SOLDI FACILI!

15153073_10210886839357120_1609759962_o

Hekla non è una lotteria, non è uno dei tanti sistemi favolosi sbandierati sul web per diventare ricchi dall’oggi al domani. Certo, a volte anche noi nella pubblicità facciamo leva sulle immagini con spiagge esotiche che fanno intendere un successo economico ottenuto dal prodotto che offriamo.

Ma ciò non vuol dire che sia un risultato che si possa ottenere in due giorni Ma torniamo all’operazione, e facciamo qualche riflessione

1 Hekla non è una scatola magica per stampare denaro. Consente di far rendere al massimo il denaro investito, spesso con ritorni a tre zeri, e soprattuto senza darlo ad altri, ma serve comunque un capitale da investire. Come si può vedere dallo statement, è stato possibile portare a casa una cifra simile a fronte di un conto con una giacenza di circa 300.000$.

Questo non vuol dire che per fare investimenti con Hekla occorra avere un conto di tali dimensioni, molti dei nostri clienti operano con 4000 / 5000 $ e fanno crescere il conto poco alla volta, ma è chiaro che il profitto ottenuto è in rapporto alla somma investita. Per inciso: a qualcuno non venga in mente di pensare che si possano investire 1000$ e portarne a casa 100.000 il giorno dopo, e magari di andare in giro a scrivere che noi abbiamo fatto una simile affermazione.

2 Come è possibile vedere dalle immagini, non abbiamo chiuso al massimo raggiunto dall’operazione quel giorno. Se fossimo stati così bravi avremmo portato a casa oltre 90.000$ al posto di 61.000. Ma questo è il trading. Sapersi accontentare, portando a casa comunque un profitto importante, è una delle caratteristiche che ogni trader dovrebbe avere se punta alla libertà finanziaria

3 Per ottenere questi risultati BISOGNA STUDIARE E SPERIMENTARE SENZA SOLDI PER UN TEMPO SUFFICIENTE, valutabile nell’ordine di mesi, non di settimane. Se non hai voglia di studiare, e di applicarti per tutto il tempo che sarà necessario, lascia perdere. NON TI VOGLIAMO NEL NOSTRO GRUPPO.

I risultati ci sono, sono sotto gli occhi di tutti. Ma si ottengono dandosi da fare. Non si diventa trader in un fine settimana, magari frequentando uno dei tanti corsi che promettono di farti operare sui mercati con un corso di due giorni. Diventerai semplicemente uno dei tanti polli da spennare non appena aprirai una posizione.

4 Una volta appresa la tecnica, è importante partecipare ai webinar mensili, dove i coach individuano quelle che dovrebbero essere le operazioni più profittevoli del mese. Questa è unastrategia vincente, che ogni trader dovrebbe avere l’umiltà di applicare. L’operazione che abbiamo visto ne è una dimostrazione lampante, ma potremmo portarne a decine a riprova.

Nel webinar di maggio 2016, in corso di preparazione, mostreremo ai clienti di quale operazione si tratta, come si è entrati e come si è usciti, e naturalmente, su cosa puntare per il prossimo mese, sempre nell’ottica del nostro obiettivo: fare trading relax – cioè impiegando pochi minuti al giorno – per raggiungere la libertà finanziaria.

Se sei scettico ma disposto a metterti in gioco, stiamo cercando proprio te. Spendi qualche minuto del tuo tempo per guardare uno dei nostri video, e magari per parlare con i nostri clienti.

Perchè Hekla è veramente in grado di cambiare in meglio la vita delle persone. Se sei scettico a prescindere, “perchè tanto sono tutte fregature”. continua pure a pensarla così, ma sappi che stai perdendo un’opportunità che nella vita, spesso, passa una volta sola. Chiedere a chi l’ha fatto, per esempio, è sempre un ottimo sistema per appurare se si tratta di una fregatura o di una cosa seria. Certo, occorre dedicare qualche minuto per andare sulla mappa clienti, che trovi cliccando l’immagine qui sotto e poi contattare qualcuno.

Clienti Hekla Money Nel Mondo

Ma immagino che tu questo tempo non ce l’abbia. Fai bene, tanto è una fregatura.

Un saluto a tutti

Il team di HeklaMoney

 

Commenta Qui sotto

2 Comments

  1. marino scrive:

    tutto cool

  2. Molto molto cool… alla faccia!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *