Euro dollaro forex

Euro dollaro forex, cos’è

Euro dollaro forex
L’euro e il dollaro USA sono tra le valute più importanti e scambiate nei mercati valutari di tutto il mondo, non solo singolarmente ma anche in coppia; l’EURUSD è il protagonista del trading valutario a livello globale. I trader sono molto attenti alle quotazioni della coppia euro dollaro, in quanto tale rapporto di cambio si caratterizza per un’interessante volatilità giornaliera. In questo articolo si scoprirà cos’è l’euro dollaro forex.

Cos’è l’euro dollaro forex

Forex è una parola composta da foreign ed exchange market; il forex dunque è il mercato in cui si scambiano le valute straniere. Il forex euro dollaro è un prodotto finanziario che permette agli operatori, sia a quelli esperti sia ai principianti, di fare trading con la coppia di valute euro dollaro. All’interno del mercato forex la coppia di valute EURUSD è la più rilevante: si tratta del tasso di cambio della moneta euro rispetto al dollaro, la moneta degli Stati Uniti.
Tale coppia indica quanti dollari US servono per acquistare un euro. Se l’EURUSD ha un prezzo pari a 1.5, per acquistare un euro sarà necessario pagare 1.5 dollari USA, indicati con l’acronimo USD. La coppia di valute euro dollaro forex può essere usata sia sul mercato reale sia sotto forma di CFD, dunque come strumento finanziario; ricordiamo che i CFD sono i contratti per differenza, ossia accordi bidirezionali che permettono di scambiare il prezzo di acquisto e di vendita di un’attività finanziaria. La differenza tra il prezzo di acquisto e quello di vendita è lo spread. Nel caso della coppia EURUSD, utilizzato come CFD, si può speculare sul tasso di cambio tra le due monete. Il trading con euro e dollaro US è il più gettonato, risultando il primo in assoluto per il volume di scambi su scala globale. forex dollaro euro

Cosa sono la valuta base e la valuta quotata forex

Nella coppia di valute forex ci sono sempre una valuta base e una valuta quotata. Nel caso della coppia EURUSD la valuta base, quella principale, è l’euro, mentre quella quotata, detta anche secondaria, quotazione oppure contatore, è il dollaro. Come detto in precedenza, nel forex solitamente la valuta base è l’euro, perché è quella dotata di maggiore liquidità; l’euro viene coinvolto come valuta base in tutti gli scambi. Il dollaro, invece, è la principale valuta base nel forex tranne che contro euro, sterlina, dollaro australiano e dollaro neozelandese.
Tuttavia qual è la differenza tra una valuta base e una quotata all’interno del forex? La differenza è principalmente operativa. Il trader, ossia l’operatore, non prende mai in considerazione solo un prezzo per l’acquisto e la vendita; esiste sempre un prezzo di acquisto della coppia di valute, conosciuto come ASK, e un prezzo di vendita, ossia un BID; la differenza tra prezzo di acquisto e prezzo di vendita è noto come spread.

Leggi anche: Come diventare un trader professionista in poco tempo

Quotazione euro dollaro forex

Qual è l’impatto della variazione del prezzo della coppia EURUSD su una delle due monete? Se il prezzo della coppia sale, per esempio da 1.5 a 1.7, significa che la valuta base, ossia l’euro, sta crescendo di valore rispetto al dollaro US. Se invece è il prezzo del dollaro espresso in euro a diminuire, per esempio da 1.7 a 1.5, allora è l’euro che sta perdendo valore, mentre il dollaro si sta apprezzando. La coppia USDEUR è meno comune rispetto a quella presa in considerazione, ossia l’EURUSD; è infatti più difficile che sia il dollaro a essere la valuta base.
Quando il prezzo di una coppia di valute sale oppure scende, significa che una delle due monete sta diventando più forte o più debole rispetto all’altra. La coppia EURUSD in rialzo comporta un euro più forte rispetto al dollaro US. Per tale ragione gli operatori del trading non si rapportano mai con una singola valuta ma sempre su coppie di valute, in un rapporto di cambio l’una con l’altra. In conclusione si può affermare che il trading forex delle coppie di valute è sostanzialmente uno scambio: con l’acquisto di una valuta si vende contemporaneamente l’altra.