Pianificazione finanziaria e trading

Pianificazione finanziaria e trading

Pianificazione finanziaria e tradingLo sviluppo del web ha contribuito a rendere il trading online un valido strumento per investire i propri risparmi in modo automatico e senza necessità di intermediazioni con tantissime opportunità e la possibilità di scegliere tra diversi broker online competitivi e che forniscono interfacce professionali adatte sia ai trader principianti sia a quelli più esperti. Ma per avere successo nel trading online sarà necessario predisporre una serie di strumenti al fine di avere un controllo delle proprie operazioni: in questa prospettiva si colloca la pianificazione finanziaria.

Cos’è la pianificazione finanziaria nel trading

Il termine pianificazione finanziaria fa riferimento a una serie di attività e di strategie necessarie ad affrontare un investimento nel modo più adatto dal punto di vista economico. Nel mercato moderno sono tantissimi gli asset su cui investire e in questa miriade di offerte se non si fissano dei precisi parametri, si potrebbe correre il rischio di utilizzare il proprio denaro in maniera non adatta, impiegando la propria liquidità in operazioni che non determinano successivi vantaggi economici. La pianificazione finanziaria permette quindi di stabilire preventivamente il budget che si decide di utilizzare per il trading online e impostare le differenti attività necessarie a raggiungere il proprio obiettivo. Infatti non si prevede solo una somma iniziale, ma anche la scelta degli asset, le strategie da effettuare e la valutazione del rischio di un investimento.

Come si effettua la pianificazione finanziaria: gestire le strategie e gli asset

strategie trading
In base all’obiettivo sarà possibile scegliere una specifica strategia e valutare quale prodotti finanziari utilizzare. La pianificazione finanziaria diventa quindi importantissima, dato che attraverso di essa sarà possibile effettuare le scelte più adatte e quindi ottenere i risultati che hanno portato ad entrare nel mondo del trading. Per esempio se la propria strategia prevede una serie di operazioni di day trading e altri investimenti a medio termine, sarà necessario impostare i propri risparmi in modo da acquistare prodotti con un rendimento adeguato, ma avere la necessaria liquidità per poter effettuare operazioni di acquisto e di vendita giornaliere. Inoltre sarà necessario anche stabilire una somma di denaro che venga posta come riserva in caso in cui si compiano valutazioni sbagliate e si debbano chiudere delle posizione in perdita.

La gestione del rischio nel trading e la pianificazione finanziaria

Una volta valutata la strategia e i prodotti su cui investire, sarà necessario considerare la componente del rischio di un investimento, infatti il trading online può essere un qualcosa di remunerativo, ma al contempo si dovrà considerare anche l’evenienza di perdere una a parte o la totalità del capitale investito. Il rischio è ciò che ogni trader cerca di evitare, dato che inciderà in maniera preponderante nel raggiungere l’obbiettivo finale. Quindi nella scelta dei prodotti finanziari sarebbe utile valutare di limitarlo. Ma se si vuole ottenere un rendimento, sarà necessario comunque valutare di pianificare investimenti che possono aumentare la percentuale di pericolo di perdere i propri risparmi. In questa prospettiva diventa indispensabile una pianificazione finanziaria attenta ed effettuata al fine di diversificare il portafoglio titoli. Ciò significa che potrà essere utile valutare l’acquisto di prodotti che possono avere un rendimento e un rischio maggiore, ma compensati con altri titoli che invece siano più sicuri e che offrono una sicurezza di ottenere un guadagno nel tempo.

Perché è importante effettuare una gestione delle risorse nel trading

Affrontare il trading con una pianificazione finanziaria adeguata, vuol dire avere una maggiore opportunità di veder incrementare il proprio guadagno. Di seguito elenchiamo i principali vantaggi:

Fissare un obiettivo: grazie alla pianificazione finanziaria sarà possibile avere ben focalizzato il motivo per cui ci si è avvicinati al trading e non perdere l’obbiettivo finale.
Gestire al meglio le risorse: sarà possibile utilizzare nel modo più adatto il budget prefissato per il trading senza trovarsi nella condizione di avere una liquidità limitata.
Controllo sugli investimenti: si potranno gestire gli investimenti nel modo più adatto, scegliendo le giuste strategie e i prodotti che possono diversificare il portafoglio al fine di ottenere un maggior rendimento.

Leggi anche: Impara a fare trading partendo da zero