Investire in petrolio: come, quando e perché

investire in petrolio solo se sai come fare
Tabella dei Contenuti

Un tuo amico ti ha detto che ha fatto un grosso affare con l’investimento in petrolio e stai pensando anche tu di arrotondare lo stipendio “giocando” col mercato? L’idea non è affatto male ed in questo articolo ti spiego per sommi capi come investire nel petrolio.

Prima di tutto però è opportuno fare delle considerazioni. Il mercato oggi non è più unicamente appannaggio di investitori professionisti, ma è accessibile anche a chi non ha grande esperienza in materia.

Tuttavia proprio la facilità di accesso ai vari mercati, come quello del petrolio, potrebbe indurre le persone a fare investimenti anche importanti con l’illusione di un rapido e semplice guadagno.

Su questo punto è meglio essere chiari da subito: investire sul petrolio può essere una buona opportunità di guadagno, ma solo se ti affidi a persone esperte e se ti formi adeguatamente prima di iniziare. In caso contrario, senza un’adeguata preparazione, rischi di bruciare molti dei tuoi investimenti, se non tutti.

I nostri corsi sono finalizzati proprio a darti tutte le informazioni e gli spunti necessari per conoscere e capire gli investimenti sul petrolio, così da avere un’infarinatura generale per iniziare con le giuste nozioni senza andare allo sbaraglio. Chiarito questo concetto analizziamo per grandi linee come investire nell’oro nero.

Perché investire in petrolio? Come funziona questo mercato?

Tra i tanti asset disponibili sul mercato, perché dovresti scegliere proprio il petrolio? Perché stiamo parlando di un asset con delle peculiari caratteristiche che lo rendono appetibile sia agli esperti che ai neofiti del settore.

In primis il petrolio è volatile, ma non troppo e sicuramente non come le criptovalute. La volatilità sta ad indicare la tendenza alle variazioni accentuate ed imprevedibili e, nel caso del petrolio, risulta piuttosto prevedibile.

Le oscillazioni del prezzo del petrolio sono in grado di determinare buone occasioni di guadagno, senza degenerare nella più assoluta imprevedibilità. Per guadagnare devi quindi sfruttare le oscillazioni di prezzo così da ottenere un surplus.

Un altro aspetto che merita di essere sottolineato è il profondo legame che il petrolio ha con il mondo reale. Il petrolio non è solo un asset, ma è un bene che muove tutte le economie moderne poiché senza di esso nulla si muove, nulla si trasporta e nulla si produce.

L’andamento delle economie di fatto incide sulla domanda e di conseguenza sul petrolio. Potresti pensare che sia uno svantaggio ma non è così poiché, proprio grazie a questa caratteristica, l’andamento del petrolio risulta piuttosto leggibile. Basta infatti analizzare le prestazioni delle economie per capire più o meno in che direzione sta andando il petrolio.

Perché NON devi fare trading con il petrolio in questo momento

Serve molto tempo per capire come investire nell’oro nero correttamente ed i nostri percorsi formativi con assistenza, ti accompagneranno per mano alla scoperta di questo mondo affascinante ma ricco di insidie e di pericoli.

Ecco perché non devi fare trading con il petrolio in questo momento, proprio perché non hai le giuste competenze ed esperienze per gestire un mercato così complesso.

Perdere tanti soldi e velocemente è diventata purtroppo una concreta realtà per quelle persone che si sono lanciate a capofitto nel mercato del petrolio, senza prima essersi fatte le ossa ed avere approfondito determinati concetti e nozioni.

Con i percorsi formativi graduali, con l’assistenza e l’affiancamento dei nostri tutor e docenti sarai costantemente affiancato da professionisti del settore, seri e preparati, che hanno maturato una lunga esperienza nel tempo.

Inoltre avrai la possibilità di investire con delle demo e simulare i tuoi investimenti, senza spendere un solo euro.

Così ti risulterà più facile capire come investire nel petrolio, operazione che ti consiglio vivamente di fare solo dopo aver seguito i nostri corsi e conosciuto alla perfezione questo mercato.

Come investire in petrolio

Eccoci alla domanda fatidica: come investire nel petrolio da un punto di vista materiale? Come guadagnare con il petrolio?

Il petrolio, a differenza di azioni e valute, è un bene fisico ma naturalmente non puoi pensare di acquistare barili di petrolio per poi rivenderli. Allora come funziona il mercato del petrolio?

Devi capire che quando investi nel petrolio stai investendo in realtà in prodotti dematerializzati derivati, che hanno come sottostante proprio il petrolio. Fare trading con questi asset equivale a fare trading con il petrolio, poiché seguono fedelmente la stessa quotazione.

La scelta fondamentalmente è tra i Future ed i CFD che, pur avendo delle dinamiche piuttosto simili, in realtà presentano delle differenze. I più vantaggiosi sembrano essere i CFD poiché fanno parte di un mercato Over The Counter, cioè un mercato parzialmente svincolato che permette ai broker di accedere ad un’offerta più ampia e applicare commissioni più contenute.

I CFD, oltre ad essere tendenzialmente più veloci, sono anche molto sicuri poiché chi li emette deve comunque sottostare alle regole molto rigide del MiFid 2. Se quindi ti stai chiedendo se gli investimenti in petrolio sono sicuri, la risposta è sì, purché ti muova con circospezione e con un’ottima preparazione di base.

Adesso hai qualche informazione in più su come investire sul petrolio, ma chiaramente non può bastare un semplice articolo per apprendere tutti i trucchi ed i segreti per fare trading nel modo giusto! Scopri di più cliccando sul pulsante qui sotto.