Relax Trader: Manrico grazie a Hekla ha cambiato la sua vita

Manrico grazie a Hekla ha cambiato la sua vita diventando un Relax Trader.
Tabella dei Contenuti

Manrico, meccanico d’auto, stava cercando il modo di ottenere un’entrata economica supplementare che non gli portasse via troppo tempo della sua giornata.

Era già sposato e con sua moglie stavano pensando alla possibilità di fare un bambino, da questo nasce l’esigenza di avere sia più entrate che tempo da dedicare alla sua famiglia.

Prima di incontrare il relax trading purtroppo conosce una persona che gli propone un sistema automatico di trading dai presunti rendimenti milionari, nel quale un supervisore avrebbe dovuto controllare e monitorare l’andamento delle operazioni ma in realtà questo non avviene e dopo un mese di apparente guadagno, in poco tempo il suo conto di 10000€ si svuota completamente.

Tutto ciò non gli fa perdere però la voglia di migliorarsi e scopre Hekla; il fatto che gli ideatori del sistema, Roberto Zaretti ed Alex Billico, si fanno vedere, sono continuamente presenti e disponibili con chi è già cliente e con chi si vuole avvicinare a questo mondo gli fa capire che sta valutando di entrare a far parte del percorso di un’azienda seria.

Legge il libro “Relax Trading” di Roberto per avere ancora più informazioni che lo aiutano a capire in quale direzione vuole muoversi e inizia a studiare.

Si mette d’impegno, ogni mattina si sveglia mezz’ora prima e studia perchè gli è chiaro che nessuno gli regala qualcosa, sa che ha a disposizione un sistema che funziona e ci mette la testa.

Arriva da un’altro settore e quindi si trova davanti ad argomenti a lui sconosciuti, che grazie alle spiegazioni chiare e dettagliate impartite nel corso da un lato e dalla presenza di un campus, dove fare domande, leggere altre esperienze e potersi confrontare in qualsiasi momento con altri studenti o con coach dall’altro, capisce senza troppe difficoltà.

A questo aggiunge anche l’importanza di seguire i webinar dove si ha la possibilità di avere informazioni supplementari,contenuti extra, approfondire concetti presenti nel corso o anche semplicemente valutare punti di vista differenti che non erano stati presi in considerazione.

Così in meno di due mesi è pronto per esercitarsi con quello che ha imparato, prende confidenza con quello che sarà il suo lavoro.

Il suo periodo di simulazione dura 6 mesi, ottiene un margine del 50% e finalmente entra in reale.

Ci parla della sua vita ad oggi, non passa più 12 ore in officina; Manrico ora lavora part-time 3 giorni alla settimana, il resto del tempo lo dedica alla sua famiglia, aiuta sua moglie e vede crescere il loro bambino.

Si sta godendo la vita, le piccole cose che alla fine sono le più belle e importanti per qualsiasi persona.

Vuoi diventare un Relax Trader? Segui il workshop e leggi l’ebook gratuito